libertà finanziaria

Come raggiungere la propria libertà finanziaria

Per raggiungere la propria libertà finanziaria, basterà seguire alcuni semplici regole di comportamento e psicologiche, che riguardano il rapporto con se stessi e con le altre persone. E’ possibile consultare il sito heklamoney.com per raggiungere questo obiettivo. Questo sito consente di far lavorare i propri soldi, a prescindere dalla quantità a disposizione, in modo eccellente, per poter ottenere rendimenti proficui.

Le regole

Trovare il motivo per il quale voler raggiungere la libertà finanziaria

E’’ necessario avere una ragione forte che spinga a raggiungere tale obiettivo per riuscire ad eliminare le cattive abitudini che hanno impedito tale libertà.

Trovare un esempio da seguire

Se una persona è in grado di far bene una cosa, imitandola nei comportamenti si riuscirà a fare lo stesso. Quindi è consigliabile trovare qualcuno che sia libero finanziariamente e ricco in modo da scoprire ogni cosa su di lui: i suoi comportamenti, i suoi pensieri ed il suo modo di rapportarsi con le altre persone.

Decidere ogni giorno di raggiungere l’obiettivo

Non è facile concentrarsi sulla libertà finanziaria, per questo è fondamentale che, ogni giorno, si percorra questa strada tortuosa, ma che darà le sue soddisfazioni. Bisogna valutare giorno dopo giorno se ciò che si sta facendo conduce o allontana dalla libertà finanziaria e agire di conseguenza.

Selezionare le proprie amicizie

Questa regola non è molto semplice da seguire. I propri amici e familiari incidono molto sul proprio comportamento poiché se essi non condividono il proprio sogno di raggiungere la libertà finanziaria, molto probabilmente mineranno l’obiettivo. Bisogna dunque avere al proprio fianco qualcuno che condivida il proprio modo di pensare.
E’ consigliabile partecipare a convegni e seminari che trattino l’argomento di libertà finanziaria, così facendo si avrà la possibilità di conoscere tante persone che condividano gli stessi obiettivi.

Pagare bene i propri consulenti

E’ sbagliato trovare consulenti economici e pagarli poco perché ciò può trasformarsi in un errore letale se il proprio scopo è quello di crearsi la propria libertà finanziaria.
Non è mai una buona scelta risparmiare sull’aiuto che serve per realizzare i propri obiettivi. E’ importante avere una buona consulenza quando si decide di investire in un affare poiché da essa dipende la resa positiva o negativa dell’investimento.

Imparare a guadagnare

Non si impara subito a guadagnare, occorre del tempo per prendere la mano e diventare sempre più esperti, le prime volte si commetteranno errori ma sperimentando nuove formule in mercati diversi, si avrà la possibilità di crescere finanziariamente.

Non effettuare acquisti che non aumentano il proprio cashflow

Queste spese abbassano il proprio cashflow e anche se gratificano in maniera provvisoria. Si può acquistare, ma mai aggiungere del debito al proprio conto economico pagando a rate o in leasing.

Pagare prima se stessi

Questa regola, anche se collocata per ultima, è la più importante perché incide sul proprio comportamento nei confronti del denaro. Bisogna pagare in primis se stessi, poi vengono le tasse, l’IVA ed i fornitori, decidendo quale percentuale di ciascuna entrata è riservata a se stessi, ad esempio il 10%, e si accantona in un conto di deposito, per utilizzarla in futuro in caso di investimento o da utilizzare come riserva in base alla propria situazione finanziaria e alla quantità a disposizione. Questa regola è fondamentale per due ragioni:
– insegna ed abitua a prendersi cura del proprio denaro;
– abitua ad utilizzarlo nella maniera corretta.
In alcuni periodi si avrà necessità di tutto il denaro guadagnato e, per questo motivo, diventerà difficile pagare se stessi. Proprio in quei momenti verrà fuori il carattere relativo al denaro e si inizieranno a formare piano piano le basi per la propria libertà finanziaria.
Queste sono semplici regole da seguire ma, la maggior parte delle volte, non vengono apprezzate da chi non gode della libertà finanziaria.