Scaffalature industriali: cosa sono e come muoversi per acquisti in sicurezza

 

Con il termine scaffalatura industriale si intende una struttura portante che permette l’alloggiamento di articoli di qualsiasi tipologia.

In base alla funzione che dovrà svolgere tale struttura si possono avere modelli di natura diversa tra loro.

Inoltre, il mercato ha spinto qualsiasi azienda a dover accogliere tutte le richieste del cliente e a cercare, in qualsiasi modo possibile, di soddisfarle. Per questo motivo attualmente troviamo in commercio sia scaffalature industriali per magazzini sia per uso alimentare e sanitario.

Le esigenze del cliente aumentano sempre di più in modo tale che la progettazione rimanga sempre il punto di partenza per qualsiasi fornitore.

Oltre all’uso vengono richieste anche determinate specifiche tecniche meccaniche (portata, leggerezza, robustezza, resistenza e altre caratteristiche), di montaggio (semplice e veloce) e di modularità.

Quest’ultimo fattore è fondamentale perché permette di soddisfare ogni necessità: da chi predispone poco spazio e ha bisogno di un archivio compatibile a chi, invece, necessita di uno scaffale di dimensioni maggiori.

Entrando maggiormente nel dettaglio, vengono di seguito fornite delle informazioni atte ad aiutare il cliente nell’acquisto in sicurezza di una scaffalatura industriale.

Prima di tutto si devono avere ben chiari quali articoli andranno successivamente a risiedere su di essa; cioè quale portata massima andrà a gravare sulla struttura.

Inoltre, deve anche essere specificato lo spazio disponibile nel quale verrà installata la scaffalatura. In questo modo il fornitore è in grado di progettare una struttura ad hoc, scegliendo la tipologia più adatta e valutandone la facilità di montaggio.

Questo fattore, però, non risulta essere un problema perché, tramite il sito scaffalaturemetallicheroma.it, è possibile richiedere il servizio di montaggio presso la sede di installazione.

In aggiunta viene garantita una consegna sicura veloce e viene stipulato un contratto di manutenzione periodica obbligatoria sulla struttura acquistata.

In questo modo, il cliente può essere totalmente tranquillo visto che il suo prodotto verrà poi ispezionato con una certa frequenza e con la massima professionalità.

Per un’azienda che si ritrova per la prima volta (o comunque ancora inesperta in materia) a dover acquistare una scaffalatura metallica risulta importante avere a disposizione delle “linee guida” da seguire per il corretto acquisto.

Il cliente deve cercare di fornire all’azienda costruttrice solo le specifiche tecniche essenziali in modo tale che sia il costruttore stesso colui che andrà a progettare, in autonomia, la soluzione migliore.

Questo perché è lui l’esperto nel settore ed è quello che fondamentalmente possiede le conoscenze base necessarie. In poche parole, l’acquirente deve avere fiducia nel fornitore.

Dall’altro lato, considerando che lo sforzo economico da parte del cliente non è assolutamente trascurabile, il fornitore deve essere in grado di:

  • convincerlo sulla scelta del prodotto da lui progettato;
  • fornirgli un prodotto conforme alle esigenze richieste;
  • garantirgli i servizi di montaggio e assistenza periodica.

Si può infine concludere affermando che, se vengono seguite correttamente queste “linee guida”, il cliente potrà essere totalmente sicuro sull’acquisto che andrà ad effettuare.