armadi a muro

Scoprire i vantaggi di spazio con un armadio a muro su misura

Gli armadi a muro rappresentano una valida alternativa d’arredo da prendere in considerazione soprattutto quando non si dispone, all’interno del contesto abitativo, di spazio a sufficienza per potersi avvalere di un armadio tradizionale.

Armadio a muro, quali vantaggi

I vantaggi per chi sceglie di acquistare un armadio a muro sono notevoli. Basta considerare l’alto potenziale che questo complemento d’arredo è in grado di garantire a chi ne necessita, fin dalle prime settimane di utilizzo. Gli armadi a muro consente di ottimizzare nel migliore dei modi lo spazio che si ha a disposizione all’interno di una determinata stanza, così da renderla perfetta e funzionale sotto tutti i punti di vista. Molte persone, inoltre, scelgono di adottare questo tipo di soluzione perché risulta al momento una delle alternative più efficaci ed utili alla conservazione degli indumenti secondo i metodi tradizionali.

Le varie tipologie presenti in commercio e la loro versatilità

Il mercato offre un’ampia e variegata gamma di armadi a muro, tutti rigorosamente studiati per andare incontro alle esigenze di una cospicua mole di utenti, la maggior parte dei quali particolarmente attenti alle loro necessità ed agli ultimi trend di mercato. Ecco che un armadio a muro rientra nei canoni di arredo moderno e medianti i quali è possibile attuare delle soluzioni innovative ed originali, anche per donare un nuovo volto all’intera stanza in cui viene utilizzato. I modelli più ricercati variano a seconda del diverso tipo di materiale ligneo con il quale si è soliti realizzarli. I più apprezzati sono quelli prodotto in legno perché comodi, dal design tradizionale e atti a soddisfare un elevato numero di esigenze. La loro straordinaria versatilità costituisce la caratteristica peculiare di questo tipo di soluzione. La stragrande maggioranza degli armadi moderni, infatti, sono adatti per essere utilizzati in una moltitudine di contesti, quali possono essere ad esempio un sottoscala, una camera da letto, un corridoio ampio, una mansarda e, infine, una parete portante allo scopo di avere una perfetta razionalizzazione dello spazio.

L’armadio a muro invisibile e con travi a vista

Una delle alternative maggiormente prese in considerazione degli utenti è rappresentata dall’armadio a muro invisibile e, talvolta, da quello definito dagli esperti come armadio con travi a vista. In entrambi in casi, l’ottimizzazione dello spazio, a prescindere dalla posizione in cui vengono posti, risulta sempre possibile. Si tratta di due tipologie di armadi molto simili ma con una differenza sostanziale, tutta insita nella conformazione del componente d’arredo: uno viene posizionato a ridosso di una parete con lo scopo di rendere l’ambiente più accogliente; l’altro, saldamente posizionato all’interno di strutture edili portanti come una parete, un sottoscala, una cantina, etc.