Un aiuto per arredare casa

 

Arredare la propria casa non è sempre un’impresa facile. Aldilà dello sforzo fisico, che può risultare piu o meno gravoso, vi è quello mentale, che può facilmente portare la persona interessata a momenti di frustrazione; la frustrazione per l’eventuale incapacità di dare una sistemazione soddisfacente agli oggetti che si intende sistemare, ma anche per i soldi spesi nell’acquisto di oggetti che non sempre garantiscono un risultato finale soddisfacente. A questo sentimento si aggiunge spesso anche l’insicurezza per quanto riguarda il lavoro di arredamento svolto e le scelte fatte durante l’acquisto.
Vi sono per fortuna varie soluzioni che aiutano coloro che vogliono arredare casa, possibilmente in modo oggettivamente gradevole e al passo con le tendenze nel campo dell’interior design. Si indicano di seguito alcune di queste soluzioni:

– RIVOLGERSI AD UN PROFESSIONISTA

Arredatore, architetto d’interni, interior designer. Tre nomi che sostanzialmente indicano quella figura professionale in grado di fornire importanti consigli per quanto riguarda l’aspetto estetico della casa. Il vantaggio principale di questa soluzione è l’avere un confronto diretto con un esperto del settore che, tra le sue mansioni, rientra: l’accompagnare i clienti nella fase di acquisto dei prodotti/mobili che interessa loro avere in casa, fornire progetti e disegni sul posto, ma anche a distanza (via mail), oppure semplicemente dare dei consigli generali o consulenze mirate su specifici argomenti. Lo svantaggio più importante è sicuramente il costo, che può partire dai 50 € fino ad arrivare anche ai 5.000 € se si tratta di un progetto completo di una casa.

– SERVIZI DI ARREDAMENTO COMPLETI

Si tratta di servizi professionali di arredamento che forniscono consulenze di architettura, guidano il cliente nella scelta di ogni dettaglio del prodotto desiderato, progettano il prodotto (o lo spazio) desiderato e si occpuano della consegna e del montaggio. Il punto forte di tale soluzione è indubbiamente la comodità di avere dei professionisti che si occupano di tutto, dalla realizzazione dell’idea al prodotto finito. Si elimina così la necessità di rivolgersi a figure terze. Sicuramente il costo di un servzio simile non è trascurabile, ma risulta essere più economico se si considera il costo di ciasuna operazione (consulenza, progettazione, consegna, montaggio) svolta singolarmente. Un buon esempio di tale servizio è offerto dal sito www.cucine-firenze.it

– SITI ONLINE SPECIALIZZATI

Su internet ci sono tantissmi siti incentrati esclusivamente sull’arredamento della casa, e tra questi entrano anche le rubriche dei giornali online dedicate all’argomento. C’é veramente l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i siti disponibili, e il loro vantaggio è che sono per la maggior parte gratis. I siti internet possono risultare molto utili per rimanere aggiornati sulla moda dell’arredamento, o semplicemente per avere delle dritte sull’arredamento.

– APPLICAZIONI E SOFTWARE 3D

Oggi la tecnologia permette di fare moltissime cose instantaneamente. Fra queste c’è la capacità dei dispositivi elettronici di sfruttare la realtà aumentata, una tecnologia che permette di visualizzare oggetti, sullo schermo del proprio dispositivo, dando l’illuisone della loro presenza presenti nella stanza. Per una progetazione completa di una casa si consigliano invece software in 3D che permettono di decidere parametri come planimetria, aree, ingombri, etc… Ottimi programmi di arredamento sono: SketchUp, Sweet Home, IKEA Home Planner.