complementi d'arredo da avere in casa

5 complementi d’arredo da avere in casa

I complementi d’arredo sono tutti gli accessori che insieme ai mobili vanno a formare l’arredamento di un ambiente interno o esterno. Per fare alcuni esempi, tra questi ci sono le sedie, i tavolini, gli scrittoi, ma anche i tessuti come i tendaggi. E ancora nel gruppo rientrano le stoviglie, i vasi, gli specchi, i quadri, i portariviste. Anche le lampade, i cuscini, i soprammobili, gli orologi da parete, gli umidificatori o i diffusori di oli essenziali. La lista dei complementi d’arredo è davvero lunga, ma alcuni sono indispensabili da avere in casa.

Complementi d’arredo: i tappeti

A volte per dare una aspetto migliore a una stanza, basta davvero poco, come un bel tappeto. Un elemento troppo spesso sottovalutato, che però è in grado di dare un tocco di calore ed eleganza all’ambiente. Il criterio per acquistare quello giusto è abbinarlo all’arredamento già esistente. Si deve accostare con i tessuti che rivestono poltrone, tende o divani. Se i mobili sono stati scelti in una nuance delicata, il tappeto può essere abbinato per contrasto, con una sfumatura più energica. Si trovano di qualunque forma e colore, ma meglio pensare prima alle tonalità. Quelle scure tendono a rimpicciolire gli spazi, mentre le chiare danno la sensazione di maggiore ampiezza.

L’importanza delle luci

In casa anche la selezione dell’illuminazione è importante per creare la giusta atmosfera. Illuminare gli interni richiede la valutazione di alcuni aspetti come l’estetica e l’arredamento della casa, ma anche il tipo di stanza dove posizionare le luci. Conta anche pensare all’uso che ne verrà fatto e all’effetto che si desidera ottenere per creare situazioni diverse.

Divano multifunzione

In una casa contemporanea il divano è un complemento d’arredo imprescindibile. Si può valorizzare come elemento di design grazie ai giochi di luce, oppure si lascia un po’ solitario. Negli spazi in cui la cucina e il soggiorno si trovano in un ambiente open space, il divano delimita un po’ le due funzioni. Inoltre può essere il luogo destinato al relax, alla conversazione o alla lettura. Oppure riunire tutta la famiglia per l’intrattenimento con la tv.

La poesia di un quadro

In casa un complemento d’arredo che fa sicuramente la differenza sono i quadri. Non solo riempiono uno spazio vuoto con gusto e stile, cambiando l’atmosfera di una stanza. Si tratta di un oggetto che rivela il gusto estetico di chi abita la casa, che con la sua personalità ha dato un’impronta propria all’arredamento. Che sia contemporaneo, classico, astratto o prezioso, un quadro è un elemento magnetico che cattura l’attenzione subito. Come una finestra su mondi inaspettati.

Diffusori di essenze

Dopo una giornata di lavoro, un periodo di stress o semplicemente godersi un po’ di relax, l’ambiente giusto si crea anche con l’aromaterapia. Una candela, un brucia essenze o un diffusore di oli essenziali per aromatizzare con naturalezza. I diffusori propagano nell’aria un delicato profumo, scelto fra quelli che più preferiamo. Essenze naturali e leggere, che producono effetti positivi sul corpo e sulla mente. A seconda della fragranza che abbiamo scelto, avremo un ambiente disteso e rilassante oppure una freschezza energetica e inebriante. A ognuno il suo profumo più adatto.