ecommerce management bologna

Le competenze di un amministratore di ecommerce

In quella che è l’era del marketing 3.0, basata sul massiccio utilizzo dei social network come strumento di condivisione e degli ecommerce come strumento di vendita diretta, non c’è di certo da meravigliarsi se nel corso degli anni si sono andate via via creando delle situazioni gerarchiche ben precise anche all’interno del mondo del marketing web. Gestire un ecommerce, soprattutto se molto ben fornito, non è di certo cosa da poco. Si tratta di un lavoro complesso, che richiede grandi competenze, buone capacità di problem solving e specializzazione in tutto ciò che ha a che vedere con il web e con l’ottimizzazione per i motori di ricerca.   Le varie figure all’interno di un ecommerce   All’interno di un ecommerce sono presenti svariate figure professionali altamente specializzate nel loro settore di appartenenza. Per gli ecommerce più piccoli potrebbero esserci due o tre figure portanti in grado di ricoprire più ruoli contemporaneamente, mentre per quelli caratterizzati da numeri di vendita più consistenti è necessario un team più completo e più competente. All’interno di un ecommerce ci sarà sicuramente un web writer, ovvero qualcuno che, specializzato in tecniche di scrittura SEO e in link building, si preoccuperà dell’inserimento dei prodotti all’interno dello… Leggi tutto

costellazioni familiari wikipedia

Corsi di relazione famigliare

Quando si parla dei corsi di relazioni famigliari sorgono sempre numerosissimi dubbi. Dubbi per giunta validi, in quanto al tempo attuale sono decisamente poche le persone in grado di gestire efficacemente le relazioni interpersonali all’interno di una famiglia. Questo porta a creare tensioni e fa sorgere i muri, invece di costruire i ponti. Con il tempo tutto questo si trasforma in una vera e propria problematica intrafamigliare che porta alla dissoluzione delle famiglie.   Cosa fare per evitare che questo accada?   E’ possibile svolgere i corsi da Giuseppe Clemente, il responsabile di Costellazioni Familiari e Coaching. Esperto di relazioni famigliari, il dottor Clemente aiuta a superare i conflitti non solo in ambito personale, ma anche in quel professionale. Egli ruota a 360° intorno a tutte le problematiche riguardanti i rapporti interpersonali. Nella vita affettiva questi corsi aiutano a fare molta più chiarezza, che a sua volta favorisce la persona nel raggiungimento dei suoi obiettivi e progetti.   Corsi Clemente: i figli e il partner   Se vi sono delle problematiche nella vita famigliare, quelle riguardano specialmente il proprio partner o gli eventuali figli. Questi diventano particolarmente irritabili quando crescono e possono essere la causa di situazioni ed eventi che… Leggi tutto

parquet

Parquet in legno massello o parquet prefinito?

Le differenze che esistono tra un parquet interamente realizzato in legno massello e uno prefinito sono evidenziate dalla struttura interna dei listelli, passando per la lavorazione, la messa in posa, la lucidatura, fino alla lamatura e la scelta delle essenze legnose, vengono delineate tutte. Soprattutto in Italia, il legno, pur non sostituendosi interamente al mattone come materiale per la costruzione degli edifici, è molto apprezzato. Viene impiegato per impreziosire gli ambienti interni, perché è elegante e al contempo accogliente. Solitamente, la scelta del parquet ricade su due tipologie più diffuse, ovvero quelle realizzate in legno massello e quelle chiamate prefinite. I listelli di parquet in legno massello sono costituiti interamente da legno nobile ricavato da un unico blocco con uno spessore che raggiunge i 22 mm, per una lunghezza compresa tra 220 mm e 2000 mm. Il parquet prefinito, invece, possiede solo uno strato superiore di legno nobile, con uno spessore che varia dai 3.0 ai 4.0 mm, il quale viene a sua volta incollato su un supporto di legno povero o in multistrato. Gli spessori dei supporti variano dai 7 ai 14/15 millimetri, i listelli raggiungono lunghezze da 180 a 220 cm per una larghezza che va da 18… Leggi tutto

traslochi

Trasloco fai da te? I riferimenti per traslocare a Roma

Quando si ha la necessità di effettuare un trasloco perché si sta cambiando abitazione o addirittura città la prima impressione è che sia una cosa semplice, un carico ed uno scarico di mobili che può richiedere una giornata di impegno. Ma non sempre è così, infatti ci sono diversi tipi di trasloco, quelli appunto fai da te e quelli professionali, all’interno dei quali intervengono ditte specializzate che si occuperanno per noi del trasloco. Queste ditte sono molto professionali e seguono norme ben precise assieme agli strumenti adatti per svolgere un lavoro di qualità. Un trasloco fai da te si rivela spesso molto più dispendioso e complicato di quanto ci si aspetti, è quindi bene rivolgersi a delle aziende specializzate nel settore che si occupano i questo da anni, come ad esempio Traslocase.it, un sito che si occupa di traslochi a Roma verso tutta l’Italia e all’estero. C’è inoltre la possibilità, per chi volesse cimentarsi in un trasloco fai da te, di noleggiare un furgone oppure dei facchini. Quindi troverete in questo sito, tutto ciò di cui avete bisogno e tutte le informazioni utili per effettuare un trasloco di qualità. Ogni trasloco ha le sue caratteristiche, ed il prezzo del trasloco… Leggi tutto

Aste su eBay

Aste eBay: come puntare su un’asta

Per partecipare a un’asta su eBay bisogna individuare il prodotto che intendete acquistare e pensare all’offerta che vorreste fare. Per acquistare su eBay bisogna essere essere registrati, perciò se non lo avete ancora fatto inserite i vostri dati nel form di iscrizione e fate il login. Considerato che i dati che fornite (indirizzo, città, nome, cognome ecc…) verranno utilizzati dal venditore per spedirvi la merce, evitate di usare nomi falsi per evitare poi di trovarvi senza la merce che avete acquistato. Quando immettete un importo in un asta avete due modi per farlo. Potete semplicemente limitarvi ad offrire poco di più dell’importo attuale (nell’esempio potreste inserire 1,50 euro) oppure una cifra che più o meno rappresenta la vostra puntata massima. Immaginiamo che il vostra offerta massima per il prodotto che avete individuato sia 10 euro. Invece di puntare 1,50 euro, potreste puntare direttamente la vostra offerta massima di 10 euro. Su eBay noterete che la vostra offerta sarà la più alta, ma comparira la cifra di 1,50 (non 10,00. eBay sa che il vostro massimo è di 10,00 euro ma visto che 1,50 euro bastano per superare l’offerta precedente, questo è quello che il sistema punta in automatico per voi.… Leggi tutto

metodo per imparare l inglese

Imparare l’inglese velocemente

L’inglese è la lingua più parlata nel mondo per diversi motivi: è facile da apprendere, è una lingua commerciale, comunemente utilizzata nei film e nelle canzoni e infine presenta una grammatica ed una pronuncia molto semplici. Per questo, grazie alla sua flessibilità ed al suo carattere internazionale, essa rappresenta una lingua fondamentale che tutti vorrebbero imparare. Si consiglia di seguire queste piccole indicazioni per migliorare il vostro inglese velocemente e magari riuscire a padroneggiarlo.   Tanta lettura, tanto apprendimento   La lettura è uno dei metodi più semplici per imparare una lingua, in quanto, permette di memorizzare nuovi vocaboli e ad apprendere nuove espressioni linguistiche e grammaticali. Si può iniziare a leggere cose semplici partendo dai fumetti, che possono essere acquistati sia in biblioteca oppure è possibile leggerli online in modo gratuito. I fumetti, inoltre, grazie all’aiuto delle immagini aiutano ad apprendere più velocemente i modi di dire in inglese. Per una lettura di un livello intermedio, si possono leggere i classici della lingua madre al fine di ricordare meglio le parole utilizzate dallo scrittore. Anche leggere i quotidiani, come il New York Times che, oltre a fornire tante notizie, permette di imparare nuovi vocaboli.   Guardare molti film  … Leggi tutto

vetrinetta arte povera

Vetrine in arte povera: come scegliere

La vetrinetta in stile povero riesce ad offrire un fascino unico alla propria casa, specie se questa possiede uno stile similare a quello che caratterizza questo particolare mobile.   Stile povero ma piacevole   Lo stile povero della vetrinetta in arte povera rappresenta uno strumento che riesce ad avere uno stile unico: la poca presenza di elementi al suo interno, la colorazione scura e classica ed altri tipi di dettagli, come ad esempio un aspetto quasi vecchio, danno un valore aggiuntivo alla vetrinetta che, in un contesto realizzato nello stesso modo, riesce ad esaltarsi ulteriormente e soprattutto a contraddistinguersi fin dall’inizio. Il suo fascino risiede proprio in quel concetto di povertà che non deve essere assolutamente visto come un difetto ma, al contrario deve essere visto come un oggetto dal grande potenziale.   Pochi oggetti preziosi   Nella vetrinetta in stile povero non bisogna inserire una quantità elevata di oggetti ma qualcuno che però deve avere un valore, sia materiale che affettivo, abbastanza elevato. Questo significa semplicemente che queste vetrinette sono adatte per contenere tazzine e set da té: si parla quindi di un dettaglio che non deve essere sottovalutato visto che tali vetrine nascono proprio per questo scopo. Oltre… Leggi tutto

Serrature

Sostituzione serrature: la procedura da seguire

Per poter garantire alla propria dimora la maggior sicurezza possibile, è sempre bene dedicarsi alla sostituzione delle serrature delle porte. Tale operazione è in realtà molto semplice, in quanto non richiede più di qualche minuto e potrà essere realizzata in maniera estremamente semplice. Uno dei primi aspetti di cui occuparsi, ancor prima di dedicarsi alla sostituzione, è il determinare di che tipo di marca è la serratura già inserita nella porta di riferimento. Di solito questa è riportata sopra di essa oppure sulla chiave. Sapendo questa (e venendo a conoscenza sia dello stile che delle caratteristiche ed eventuali problematiche della serratura), si potrà comprendere realmente se quella nuova potrà funzionare al meglio. In particolar modo è bene scegliere di sostituire la serratura con un’altra della medesima marca e con uno stile di base il più possibile simile, in modo che non si debba ricorrere a ulteriori modifiche della struttura della propria porta. Inoltre risulterà utile anche misurare il pomello o la maniglia, per evitare che vi sia troppa poca distanza tra il bordo della porta e il centro della maniglia o pomello. Dopo essere venuti a conoscenza dei dettagli citati, come prima cosa occorre smontare nelle maniglie. Questo può essere… Leggi tutto

sito aste online sicuro

I vantaggi delle aste al centesimo

Le aste al centesimo sanno offrire dei vantaggi davvero ghiotti a chi desidera fare acquisti online a dei prezzi molto competitivi, scopriamo subito come funzionano e perché sanno rivelarsi così interessanti.   Il meccanismo dell’asta online   Quelli dedicati alle aste al centesimo sono dei siti web che offrono ai consumatori la possibilità di fare acquisti a prezzi ribassati, di gran lunga inferiori rispetto a quelli tipici del commercio tradizionale. Il funzionamento di questi siti Internet è semplice e prevede sostanzialmente che gli utenti effettuino delle offerte relative ai vari articoli proposti, i quali possono spaziare dagli smartphone alle TV, dall’arredamento alle macchine fotografiche digitali. Queste aste non partono da alcuna base minima, ed è prassi che l’asta relativa a un qualsiasi articolo si chiuda ad un prezzo estremamente più basso rispetto al valore di mercato dell’oggetto. Proprio per questo dunque le aste al centesimo possono consentire di acquistare oggetti a dei prezzi davvero irrisori, e meritano quindi una grande considerazione.   Perché si chiamano aste al centesimo   Le aste al centesimo devono questo nome al fatto che i vari rilanci effettuati dai vari utenti sono sempre nell’ordine di un centesimo: se l’ultima offerta relativa a un oggetto è… Leggi tutto

auricolare invisibile senza fili

Microauricolari: tipologie e prezzi di mercato

I micro auricolari hanno la funzione di ricevere in totale discrezione e segretezza informazioni di qualsiasi natura e per qualsiasi adempimento.   Funzionalità dei micro auricolari   I micro auricolari vengono posizionati all’interno dell’orecchio e interagiscono con vari dispositivi, esempio una penna dotata di bluetooth, in apparenza una normalissima penna, in realtà ha una funzione diversa e ben precisa, quale quella di connettere il micro auricolare al cellulare senza cavo, con un microfono nella parte superiore che consente di comunicare. Allo stesso modo i micro auricolari possono essere installati anche su orologi da polso, sono semplici orologi che oltre ad adempiere alle funzioni più comuni consentono di trasmettere e ricevere comunicazioni in assoluta riservatezza. L’orologio bluetooth funziona con cellulare dotato di bluetooth. Il micro auricolare wireless riceve i segnali audio attraverso l’ induzione elettromagnetica dell’orologio bluetooth che a sua volta riceve l’ audio dal telefono cellulare. Il microfono nascosto nell’orologio intercetta i segnali e li trasmette al cellulare che si trova lontano da noi, la persona che si trova a una distanza illimitata da noi può ascoltare e parlare come se fosse una normale telefonata. E’ una comunicazione reale segreta a due vie.   Microauricolari: MINI E NANO   Nel… Leggi tutto