sito aste online sicuro

I vantaggi delle aste al centesimo

Le aste al centesimo sanno offrire dei vantaggi davvero ghiotti a chi desidera fare acquisti online a dei prezzi molto competitivi, scopriamo subito come funzionano e perché sanno rivelarsi così interessanti.

 

Il meccanismo dell’asta online

 

Quelli dedicati alle aste al centesimo sono dei siti web che offrono ai consumatori la possibilità di fare acquisti a prezzi ribassati, di gran lunga inferiori rispetto a quelli tipici del commercio tradizionale.

Il funzionamento di questi siti Internet è semplice e prevede sostanzialmente che gli utenti effettuino delle offerte relative ai vari articoli proposti, i quali possono spaziare dagli smartphone alle TV, dall’arredamento alle macchine fotografiche digitali.

Queste aste non partono da alcuna base minima, ed è prassi che l’asta relativa a un qualsiasi articolo si chiuda ad un prezzo estremamente più basso rispetto al valore di mercato dell’oggetto.

Proprio per questo dunque le aste al centesimo possono consentire di acquistare oggetti a dei prezzi davvero irrisori, e meritano quindi una grande considerazione.

 

Perché si chiamano aste al centesimo

 

Le aste al centesimo devono questo nome al fatto che i vari rilanci effettuati dai vari utenti sono sempre nell’ordine di un centesimo: se l’ultima offerta relativa a un oggetto è pari a 5 € l’utente non può dunque offrire 6 €, oppure 10 €, ma solo ed esclusivamente 5,01 €.

 

Siti d’aste on line: come guadagnare?

 

Dinanzi alla possibilità di acquistare con cifre esigue degli oggetti dal valore di diverse centinaia di euro è inevitabile essere scettici, ed è del tutto legittimo chiedersi come facciano questi siti web ad assicurarsi un guadagno pur vendendo la merce a disposizione a prezzi così stracciati.

Il “segreto” dei siti web dedicati alle aste al centesimo è rappresentato dal fatto che questi siti non traggono i loro profitti esclusivamente dalle vendite, ma anche in modo diverso.

Nello specifico questi siti web prevedono che l’utente debba riconoscere un piccolo pagamento per ogni suo rilancio: si tratta di un pagamento davvero esiguo nel suo importo, il quale non intacca minimamente la convenienza complessiva dell’acquisto, nonostante questo questi siti riescono comunque ad assicurarsi dei guadagni interessanti dal momento che la formula “al centesimo” consente loro di assicurarsi decine di migliaia di rilanci al giorno.

 

Un’opportunità interessante e concreta

 

I siti web dedicati alle aste online sicure dunque non rappresentano affatto una truffa, semplicemente si fondano su un’idea di commercio piuttosto particolare e profondamente differente rispetto a quella classica.

Sebbene possa sembrare a dir poco strano, non è affatto inconsueto che in questi siti alcuni utenti riescano ad assicurarsi degli smartphone o altri articoli di valore a un prezzo inferiore a un euro.

L’utente ovviamente può muoversi in totale libertà all’interno della piattaforma, dunque può scegliere quanti rilanci effettuare, per quanti articoli effettuare un offerta, e può ovviamente prefissarsi dei limiti massimi di spesa.

Siti web come questi dunque non hanno nulla a che vedere con il mondo dell’azzardo: l’utente infatti ha modo di agire all’insegna della massima razionalità, semplicemente deve effettuare i suoi acquisti in un modo profondamente differente rispetto al commercio tradizionalmente inteso.